,

Primo dentino e febbre….

Il tuo bambino sta mettendo il primo dentino ed ecco arrivare la febbre alta! In realtà devi sapere che è piuttosto comune vedere sintomi come la febbre (anche alta) nei bambini in fase di dentizione.

I sintomi del primo dentino

Quando i bambini iniziano a mettere i primi dentini (generalmente intorno ai 5/6 mesi, a volte anche prima), spesso mostrano dei precisi segni e sintomi che accompagnano la fuoriuscita dei denti dalle gengive.

Abbiamo già parlato di come capire se al bambino stanno uscendo i primi dentini: lo possiamo notare osservando con attenzione la sua gengiva. Questa infatti tende a diventare sempre più chiara (di un rosa pallido) e dura, ma ci sono altri sintomi che possono aiutarci a capire se i dentini sono in arrivo.

Ogni bambino è diverso dall’altro e non tutti mostrano gli stessi sintomi. Alcuni bambini possono manifestare uno o più dei sintomi sotto elencati, mentre altri non ne mostrano proprio nessuno!

– Dissenteria: uno dei sintomi che spesso accompagna la dentizione è la dissenteria ricorrente. Il bambino potrebbe avere spesso episodi di dissenteria in questa delicata fase.

– Febbre: molti bambini in fase di dentizione, hanno episodi di febbre. Questa può essere leggera (poche linee di febbre) ma anche arrivare a superare i 39°. Se la febbre è molto alta, è meglio contattare il proprio pediatra di fiducia.

– Nervosismo: i bambini che stanno mettendo il primo dentino, spesso possono manifestare nervosismo implacabile causato da un senso di fastidio continuo alla gengiva.

– Oggetti in bocca: alcuni bambini in questa fase mettono istintivamente qualunque oggetto in bocca “mordicchiandolo” con le gengive. Questo li aiuta a massaggiarle e con questo gesto trovsano un pò di sollievo. Se noti questo comportamento nel tuo bambino, prova a comprare e dargli dei massaggiatori per gengiva da tenere in congelatore. Gli regaleranno un pò di sollievo!

– Il bambino “sbava”: un altro sintomo che potrebbe aiutarci a capire che la dentizione è imminente, è la salivazione abbondante del bambino che potrebbe “sbavare” continuamente.

– Le gengive: le gengive del bambino, prima di un colore rosa acceso, tendono ad assottigliarsi cambiando colore e diventando più chiare. Inoltre al tatto risultano essere più dure e la mamma potrebbe sentire dolore o fastidio durante l’allattamento.

Leggi anche: Come alleviare il dolore dei primi dentini da latte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *