,

Lavoretti estivi per bambini

La scuola e l’asilo sono terminati, ed ora finalmente le mamme si trovano a trascorrere più tempo con i loro bambini. Ma come possiamo intrattenerli senza farli annoiare? Proviamo a puntare su lavoretti estivi che stimolino la loro creatività.

Spegni la tv, accendi la loro fantasia

I primi giorni a casa da scuola dei nostri figli potrebbero essere critici per le mamme, sopratutto per le più impegnate. D’altronde, siamo sempre di corsa: casa, lavoro, faccende domestiche, bambini…

Proviamo ad approfittare di questo periodo e della bella stagione per ridurre i nostri impegni (se possibile) e trascorrere un pò più di tempo con i nostri figli: non mettiamoli davanti alla televisione, ma divertiamoci con loro stimolando la loro creatività!

Lavoretti estivi da fare con i bambini

I lavoretti fai da te sono un ottimo punto di partenza; se eseguiti sotto la sorveglianza di un adulto, i bambini si divertiranno tantissimo senza sporcare troppo. Ma che lavoretti possiamo far fare ai nostri bambini? Ecco alcune idee semplici che potrete realizzare insieme:

Lavoretti con il cartone: utilizzando un materiale comunissimo come il cartone, possiamo far costruire tantissimi oggetti utili ai nostri bambini. Cucce per il cane o il gatto in cartone, una scatola per tenere in ordine matite e pennarelli, dei quadretti da colorare con la base in cartone, dei collage da realizzare direttamente su basi di cartone e tanto altro! Provate a chiedere a loro in cosa trasformerebbero una scatola! Il vero gioco, inizierà proprio da qui!

Leggi anche: Come tenere occupati i bambini in estate

Lavoretti con i rotoli di carta igienica: chi non ha per casa ogni giorno almeno un cartoncino della carta igienica terminata? Da oggi in poi non buttateli e conservateli, perchè con questo scarto di casa possiamo costruire tantr cose utili stimolando la fantasia dei nostri bimbi: un portapenne, dei gufetti colorati, una pista per le macchine e tutto quello che suggerirà la loro fantasia.

Lavoretti con il compensato: nei negozi del fai da te è possibile acquistare, con pochissimi euro, dei ritagli di legno compensato. Questa base si presta perfettamente per tantissimi lavoretti estivi come decoupage, mosaici fatti con i sassolini del giardino, dipinti fatti direttamente sul compensato ed altro.

Lavoretti con il Das: chi di noi non ha fatto da bambino delle creazioni con il Das? Facciamo provare questa esperienza anche ai nostri bambini insegnandogli a realizzare inizialmente delle figure molto semplici, magari da modellare con delle formine dei biscotti!

Leggi anche: Inizia la raccolta Mulino Bianco e ricevi le tazze in regalo

Lavoretti con la pasta di sale: la pasta di sale è un’ottima alternativa economica al Das. Prepararla è semplicissimo ed i vostri bambini si divertiranno a creare lavoretti natalizi o dei piccoli portagioie con la pasta di sale. Sfruttando la bella stagione, possiamo far indurire le creazioni direttamente al sole.

Lavoretti con la cartapesta: anche la cartapesta è semplicissima da realizzare. Basta sciogliere in un mix di acqua e colla dei vecchi giornali per avere una pasta pronta modellante per dare libero sfogo alla fantasia dei nostri bambini.

Lavoretti di giardinaggio: se avete un giardino o un piccolo terrazzo, approfittiamone per far prendere confidenza con la natura ai nostri bambini. Insegnamogli “la vita” facendogli piantare un bulbo o un semino da curare con amore per veder nascere una piccola piantina.

Disegni su carta: passate qualche ora con i vostri bambini stimolando la loro fantasia per trasferirla su un foglio bianco. Facciamogli realizzare dei disegni per i nonni, i fratelli o il papà!

Leggi anche: Buoni sconto per l’infanzia grazie a Humana

Lavoretti con la sabbia: se avete un giardino, potete far realizzare dei disegni con la sabbia colorata che potete acquistare nei negozi fai da te.

Lavoretti con le perline: questi lavoretti piaceranno tantissimo alle femminucce. Armatevi di filo, perline e tanta pazienza ed insegnate alle vostre bimbe l’arte del realizzare dei piccoli bijoux fai da te! Collanine, braccialetti e chi più ne ha…

Lavoretti con vecchie tegole: se in soffitta avete delle vecchie tegole, divertitevi aiutando i vostri bambini a decorarle con colori acrilici oppure con la tecnica del decoupage!

Decorazione vasi di terracotta: anche dei vecchi vasi di terracotta possono essere uno sfogo artistico per i vostri bambini, che potranno dipingerli con colori acrilici oppure con dei tovaglioli colorati utilizzando la tecnica del decoupage.

Lavoretti in cucina: fatevi aiutare dai vostri bambini nella preparazione di pizze o di dolcetti. Si divertiranno tantissimo a preparare l’impasto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *