,

La fertilità vien anche mangiando sano

Spesso ci si dimentica che la migliore medicina è il cibo. Chi sta pensando di mettere al mondo una nuova vita deve fare molta attenzione a ciò che mangia. La dieta incide infatti anche sulla salute sessuale, insomma la fertilità vien anche mangiando sano! Ecco qualche consiglio per seguire una dieta bilanciata e non commettere troppi errori.

Mangiare sano per essere sani

Studi scientifici dimostrano che mangiare sano ha effetti benefici, oltre che sullo stato di salute generale anche sulle probabilità di concepire, sull’andamento della gravidanza e, dopo il parto, sullo stato di salute del bambino.

Non esistono diete miracolose e soprattutto non si devono andare a cercare ingredienti particolari: basta seguire la più tradizionale dieta mediterranea. Grazie alla presenza di cereali, legumi e molta frutta e verdura, la dieta mediterranea apporta antiossidanti, vitamine e oligoelementi. Questi elementi hanno un ottimo effetto protettivo sugli spermatozoi e sugli ovociti, migliorando la fertilità.

Leggi anche: Acido folico: da assumere in gravidanza 

La fertilità passa anche dalla tavola

La fertilità passa anche dalla tavola, insomma. Seguire costantemente uno stile di vita sano e una dieta equilibrata non solo ha effetti sulla salute sessuale, ma aiuta anche a mantenere il peso sotto controllo. E si sa, l’aumento di peso è uno dei nemici numero uno della fertilità.

Attenzione però anche all’eccesso opposto: nemmeno essere troppo magri aiuta a concepire. Questo perché un peso troppo basso può avere effetti negativi sui normali cicli ormonali, alterando il tasso di fertilità. Specie per le donne, è quindi importante mantenersi il più possibile attorno al proprio pesoforma.

Se stai cercando un figlio ricorda: la fertilità vien anche mangiando sano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *