,

Cuscini per allattamento: utilizzo, funzione e prezzi

In questo ultimi anni, sono stati immessi in commercio dei cuscini per allattamento che rendono la vita delle neo mamme decisamente più semplice…. e comoda! Allattare può risultare scomodo fino a quando la mamma non troverà la posizione corretta per lei e per il suo bambino. Ma tutto potrebbe cambiare facilmente grazie all’utilizzo del cuscino per allattamento!

Cosa sono i cuscini per allattamento

Prima che questi fosseri in commercio, le neo mamme spesso si arrangiavano con metodi casalinghi come l’utilizzo di un normale cuscino da letto, molto ingombrante e difficile da lavare. Adesso, nei migliori negozi specializzati per l’infanzia, è possibile acquistare i cuscini per allattamento: sono disponibili in diverse forme, fantasie e prezzi per andare incontro ad ogni esigenza di mamme e bambini.

Questo cuscini consentono generalmente di ridurre la pressione e la tensione sulla schiena e sul braccio, permettendo alla mamma di allattare con comodità mantenendo la schiena eretta ed evitando così dolori dovuto a posizioni scorrette. Il cuscino infatti si “incastra” sopra le gambe della mamma, permettendo al bambino di stare più alto ed alla mamma di mantenere dritta la schiena senza alcuna fatica.

I cuscini per allattamento si adattano ad ogni tipo di corporatura e sono sfoderabili e lavabili comodamento in lavatrice. I prezzi dei cuscini per allattamento si oscillano dai 40 ai 60 euro circa, a seconda della marca e del tipo di cuscino.

Potrebbe piacerti anche: