, ,

Come scegliere i giocattoli per bambini

Molte sono le occasioni in cui fare dono ai propri figli dei loro giochi preferiti. Sapere come scegliere i giocattoli per bambini vi aiuterà a donare loro solo oggetti sicuri.

Scegliere i giocattoli con il marchio CE

Acquistare giochi per bambini richiede sempre una attenzione particolare. Già nei primi mesi di vita amiamo regalare ai nostri figli i loro primi oggetti di svago. Carillon che suonano dolci melodie e pelouches che abbracciano durante il sonno sono i giochi preferiti. Per la loro sicurezza occorre però scegliere solo oggetti sicuri e certificati CE.

Soprattutto i neonati tendono a mettere in bocca ogni oggetto ed è importante avere la sicurezza che nessuna delle piccole parti presenti possa staccarsi e finire inavvertitamente nella gola del bambino. Il marchio CE garantisce che gli oggetti prescelti sono stati sottoposti a tutte le prove per garantirne la totale sicurezza.

Leggi anche: Giochi per bambini con il collage!

Molti sono gli oggetti sicuri in commercio, tra cui potrete scegliere quelli più adatti a vostro figlio, in base alle sue preferenze e all’età. Scegliere un gioco adatto alla sua età permetterà di giocare in modo costruttivo, poiché ogni oggetto è studiato per stimolare il bambino alla scoperta di qualcosa che potrà risultare interessante per la sua età.

Sonagli e pelouches per i più piccoli, automobiline telecomandate o bambole quando sono un po’ più grandi, piccoli computer che li aiuteranno ad apprendere le prime regole di matematica e a conoscere le prime lettere dell’alfabeto, per giungere poi a puzzle quando iniziano a diventare più grandi. Non occorrono un numero infinito di giochi, l’importante è poter offrire ai vostri figli giochi per i momenti di attività e per quelli di riposo, giochi da fare in casa nei lunghi pomeriggi invernali e altri riservati all’aperto per le fresche serate estive. Molto spesso il segreto consiste nell’aggiungere qualche elemento ai giochi che già possiedono.

Ad esempio un nuovo esemplare di animale per la loro fattoria, oppure qualche nuovo oggetto per arredare la casa delle bambole. Un ruolo molto importante rivestono infine i giochi di società, che stimolano la loro fantasia e insegnano a giocare in gruppo con gli amici. Da limitare invece i giochi che prevedono ore da trascorrere in solitudine, poiché uno dei ruoli più importanti di ogni gioco dovrebbe essere quello di stimolare il continuo confronto con gli altri.

Ogni giocattolo deve tener conto degli interessi del bambino ed i genitori sapranno sempre individuare l’oggetto più appropriato. Talvolta può accadere che il bambino non si mostri troppo felice per il nuovo giocattolo. In questo caso può essere consigliabile riporlo temporaneamente per poi riproporlo in seguito. Ogni età ha i suoi giochi più adatti, l’importante è che siano sempre garantiti dal marchio CE.

Leggi anche: Come scegliere le tutine per neonato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *